2008-41 Scura sensazione

2008-41 Scura sensazione Testo in versi del 2008 che nasce dalle emozioni negative dettate da insicurezza e gelosia che alimentavano la paura e il timore di veder distrutta o comunque rovinata la storia che, allora, stavo iniziando con... Continua »
maggio 1, 2017 / 0

2008-10 Occhi meccanici

2008-10 Occhi meccanici Testo in versi del 2008 nato dalle suggestioni dei fanali delle auto nella notte, luci che osservavo mentre rincasavo dopo una serata trascorsa con... Continua »
maggio 1, 2017 / 0

2008-25 Papessa

2008-25 Papessa Testo del 2008 relativo ad alcune immagini e sensazioni captate in una festa in discoteca, da cui il nome del componimento, che mi han fatto pensare alla caducità, alla vanità, alla solitudine cui si cerca di porre rimedio con la sola... Continua »
maggio 1, 2017 / 0

2008-35 Scorci di cosce nude

2008-35 Scorci di cosce nude Testo in versi del 2008 relativo alla tematica della prostituzione, scaturita dal notare le ragazze a bordo della statale, un tema di cui non si parla mai abbastanza e per il quale, a mio avviso, basterebbe prender posizione e legiferare come... Continua »
aprile 25, 2017 / 0

Il Signor G

Il Signor G Racconto scritto nel 2008 e "vagamente" ispirato a un celebre personaggio della letteratura ideato, nel 1700 circa, dallo scrittore Jonathan Swift... Continua »
ottobre 2, 2016 / 0

2008-13 Lingotti

2008-13 Lingotti Testo del 2008, suggestioni nate dall'ascolto di musica ad un concerto rock, una sorta di denuncia di soprusi verso l'ambiente e dell'ipocrisia della società moderna che non s'avvede del destino verso cui sta... Continua »
settembre 24, 2016 / 0

Bestine

Bestine Un testo del 2009 ammiccante a dinamiche ormai consolidate e comuni in cui, per certi contesti, commercio e valore dell'individuo avulso dalla sua estetica non stanno sulla medesima frase. Tutto si compra e tutto si vende. Ma su base volontaria.... Continua »
maggio 29, 2016 / 0

Creare e poi disfare

Creare e poi disfare Una riflessione del 2008 sulla possibilità e le responsabilità che abbiamo verso il mondo, l'ambiente e il futuro, nostro, e delle generazioni a... Continua »
marzo 6, 2016 / 0

Lanterna colorata

Lanterna colorata Quando il colore della fiamma sulla lanterna cambiò, passando dal rosso carminio al verde acceso, effetto di un prodigio alchemico e magico, il primo della fila non mosse un... Continua »
giugno 13, 2015 / 0

Il druido

Il druido La piccola folla era radunata nella sala comune del “Cervo Rosso”, un grande edificio con mura in legno e pietre a vista che sorgeva al centro del villaggio. Fungeva da locanda per i rari viandanti e, molto più spesso, come ritrovo collettivo per discutere di questioni ufficiali, quasi fosse una... Continua »
maggio 23, 2015 / 0

Promoter(ror)

Promoter(ror) Un iperbole sul limite che si può raggiungere pur di riuscire a vendere, la malvagità nascosta dietro le graziose forme delle... Continua »
aprile 12, 2015 / 0

2008-22 Rallentare

2008-22 Rallentare Accorgersi poi che siamo noi e non il mondo a muoversi così di fretta: vortici di vita impegni-incontri ci-vediamo-poi subito-arrivo eccomi! … e poi son stanco, incapace e sordo di ascoltarmi per un poco. Non ho tempo per vivere ciò che vorrei, a caccia di emozioni, lottando per reggerle tutte... Continua »
aprile 12, 2015 / 0

Là, dove ti indicherò

Là, dove ti indicherò In quei giorni la voce del dio Iban gli parlò in sogno indicando la via da seguire affinché egli realizzasse il suo destino ed il compito che gli era stato affidato. Al mattino, quando si destò, l’uomo raccolse in fretta le proprie cose e si incamminò nella direzione che la... Continua »
dicembre 26, 2014 / 0

2008-33 Irregolari

2008-33 Irregolari L’irregolarità dei corpi, imperfezioni del viso Da qui scorgo solo i particolari: le scarpe a punta, le fessure tra le dita, la carne morbida dei seni, ciuffi pettinati con la mano … Fiume di volti e sguardi, frasi spezzate e brandelli di risate; qualche cane schiavizzato. Ed è tutto un... Continua »
agosto 25, 2014 / 0