2009-23 Mio

2009-23 Mio Testo in versi del 2009 nato dalla frenesia e dalle continue corse, tra lavoro, famiglia, fidanzata e un po' di sport, dalla sensazione di tempo non "mio" contrapposto ad un desiderio di personale egoismo, ovvero tempo da reclamare per... Continua »
febbraio 27, 2017 / 0

2009-12 Canzonette

2009-12 Canzonette Testo in versi del 2009, volutamente sempliciotto e volgare che fa il verso alle canzonette pop (e non solo) che costantemente vengono prodotte e trasmesse in tv o in radio, molto spesso banali e poco originali sia per testo che per complessità musicale.... Continua »
gennaio 29, 2017 / 0

2009-14 Come un gioco

2009-14 Come un gioco Testo del 2009 che riflette sulle possibilità della vita, infinite in teoria, ma limitate dallo scorrere del tempo e della non reversibilità degli eventi ... ben altra cosa rispetti ai... Continua »
ottobre 2, 2016 / 0

Immagine di uomo moderno

Immagine di uomo moderno Se ne sta solo, vincente, al di là del vetro. Fuori dal grande palazzo scorre tumultuosa la vita della moderna città, un costante via vai di persone e veicoli e ancora persone. Sopra, il cielo è limpido, terso; una brezza leggera spazza lo smog immobile dalla strada d’asfalto. Splende il... Continua »
agosto 31, 2015 / 0

2009-06 Memento

2009-06 Memento Un testo che indugia sul valore del ricordo, sulla frenesia consumistica che ci porta a divorare il presente e a considerare il passato una zavorra o comunque ad... Continua »
giugno 13, 2015 / 0

2009-01 Consuetudini numeriche

2009-01 Consuetudini numeriche Che vuoi che sia? Se all’improvviso tutto scompare, che vuoi che sia? Sono solo illusioni, matematiche, bugie magnetiche, ricordi di una vita e poemi: nemmeno puoi sfiorarli con le dita, sono solo sfuggenti imitazioni del reale. E all’improvviso non ha più senso un messaggio vuoto e quel timore: svanite, per... Continua »
dicembre 8, 2014 / 0