2008-35 Scorci di cosce nude

2008-35 Scorci di cosce nude Testo in versi del 2008 relativo alla tematica della prostituzione, scaturita dal notare le ragazze a bordo della statale, un tema di cui non si parla mai abbastanza e per il quale, a mio avviso, basterebbe prender posizione e legiferare come... Continua »
aprile 25, 2017 / 0

2003-41 Storia di uno schiavo

2003-41 Storia di uno schiavo Testo in versi del 2003 relativo allo show business e da riflessioni in merito al malessere che certe star e personaggi noti esprimono a causa di ciò che viene loro imposto e richiesto pur di rimanere all'interno di un certo... Continua »
febbraio 11, 2017 / 0

2011-13 Immobile Italia

2011-13 Immobile Italia Testo in versi del 2011 dedicato alle infinite ipocrisie italiane e al comportamento dei singoli individui italiani, tanto propensi a lamentarsi quanto ignavi nell'agire o nell'applicare scelte efficaci per un reale... Continua »
gennaio 4, 2017 / 0

2003-22 Rito di iniziazione

2003-22 Rito di iniziazione Testo in versi del 2003 dedicato alla gioventù di oggi, con accesso facile a vizi e "pericoli", autonoma nel superare quei riti di iniziazione - ormai impliciti della nostra società - che sanciscono il passaggio all'età... Continua »
dicembre 30, 2016 / 0

2001-35 Gli occhi di un bimbo

2001-35 Gli occhi di un bimbo Testo in versi del 2001, ispirata allo scenario di guerra in Afghanistan di quegli anni e a interviste di persone che, realmente, hanno sperimentato la guerra, il dolore e lo smarrimento dovuto a vivere una situazione così... Continua »
dicembre 9, 2016 / 0

2010-21 Carnevale mediatico

2010-21 Carnevale mediatico Testo in versi del 2010 dedicato all'indole italiana, alla facilità alla critica e alla favella, ma poi poco concreti e attenti e coscienziosi, memori solo di chi tocca loro le tasche e la pancia. Soprattutto in periodo di voto.... Continua »
novembre 22, 2016 / 0

2008-13 Lingotti

2008-13 Lingotti Testo del 2008, suggestioni nate dall'ascolto di musica ad un concerto rock, una sorta di denuncia di soprusi verso l'ambiente e dell'ipocrisia della società moderna che non s'avvede del destino verso cui sta... Continua »
settembre 24, 2016 / 0

Bestine

Bestine Un testo del 2009 ammiccante a dinamiche ormai consolidate e comuni in cui, per certi contesti, commercio e valore dell'individuo avulso dalla sua estetica non stanno sulla medesima frase. Tutto si compra e tutto si vende. Ma su base volontaria.... Continua »
maggio 29, 2016 / 0

2006-40 Cortesemente

2006-40 Cortesemente Un testo in versi del 2006 relativo a dinamiche comunicative, imposizioni e condizionamenti che le parole inducono, soprattutto quando a esprimersi è chi sta in posizione di vantaggio e può imporre la propria versione, giusta o errata che... Continua »
marzo 6, 2016 / 0

2011-10 A te, nostro sole

2011-10 A te, nostro sole Testo in versi del 2011 dedicato alle ipocrisie della nostra patria Italia, dove pare che si viva di illusioni e di promesse che piovono dall’alto mentre in realtà siamo noi artefici della nostra condanna, distratti da altro che non il pensiero del futuro, e sempre più instabili nelle convinzioni politiche... Continua »
gennaio 31, 2016 / 0

Lo spacciatore

Lo spacciatore Un racconto del 2007 che ironizza sui reality show e sulle dinamiche che essi innescano, soprattutto nello spacciare cultura e realismo. Il tutto, ovviamente, condito con un po' di iperboli e sana demenzialità che ammicca al mondo del cinema e degli... Continua »
ottobre 18, 2015 / 0

Immagine di uomo moderno

Immagine di uomo moderno Se ne sta solo, vincente, al di là del vetro. Fuori dal grande palazzo scorre tumultuosa la vita della moderna città, un costante via vai di persone e veicoli e ancora persone. Sopra, il cielo è limpido, terso; una brezza leggera spazza lo smog immobile dalla strada d’asfalto. Splende il... Continua »
agosto 31, 2015 / 0

Sindrome da supereroe

Sindrome da supereroe Sottotitolo : Dov’è la giustizia? Introduzione Questo racconto nasce dall’unione di più idee e spunti di riflessioni: nasce dalla lettura di Rat-Man, dal personaggio di Superman, dal fumetto degli X – Men, dalla canzone “Il Mostro” di Samuele Bersani e da vaghe riflessioni sulla giustizia e sul razzismo.   Mi... Continua »
marzo 30, 2014 / 0

Un lavoro come un altro

Un lavoro come un altro “Non è uno show televisivo Né un evento adatto ad una piazza. E’ come sfornare il pane, Pulire le strade O costruire un edificio: E’ semplicemente il mio lavoro Un lavoro come un altro”  Di fronte allo specchio si lava la faccia con acqua gelida: forse, si farà schifo più... Continua »
marzo 30, 2014 / 0