2003-41 Storia di uno schiavo

2003-41 Storia di uno schiavo Testo in versi del 2003 relativo allo show business e da riflessioni in merito al malessere che certe star e personaggi noti esprimono a causa di ciò che viene loro imposto e richiesto pur di rimanere all'interno di un certo... Continua »
febbraio 11, 2017 / 0

2009-12 Canzonette

2009-12 Canzonette Testo in versi del 2009, volutamente sempliciotto e volgare che fa il verso alle canzonette pop (e non solo) che costantemente vengono prodotte e trasmesse in tv o in radio, molto spesso banali e poco originali sia per testo che per complessità musicale.... Continua »
gennaio 29, 2017 / 0

Bestine

Bestine Un testo del 2009 ammiccante a dinamiche ormai consolidate e comuni in cui, per certi contesti, commercio e valore dell'individuo avulso dalla sua estetica non stanno sulla medesima frase. Tutto si compra e tutto si vende. Ma su base volontaria.... Continua »
maggio 29, 2016 / 0

Lo spacciatore

Lo spacciatore Un racconto del 2007 che ironizza sui reality show e sulle dinamiche che essi innescano, soprattutto nello spacciare cultura e realismo. Il tutto, ovviamente, condito con un po' di iperboli e sana demenzialità che ammicca al mondo del cinema e degli... Continua »
ottobre 18, 2015 / 0

Immagine di uomo moderno

Immagine di uomo moderno Se ne sta solo, vincente, al di là del vetro. Fuori dal grande palazzo scorre tumultuosa la vita della moderna città, un costante via vai di persone e veicoli e ancora persone. Sopra, il cielo è limpido, terso; una brezza leggera spazza lo smog immobile dalla strada d’asfalto. Splende il... Continua »
agosto 31, 2015 / 0

La domanda, la risposta

La domanda, la risposta “Allora?” Un altro pugno, violento, all’addome. Mi piego in avanti per il dolore: annaspo e non trovo respiro. Le mani sono ancora saldamente legate dietro alla sedia su cui mi trovo ormai da più di mezz’ora. I legacci quasi mi segano i polsi, tanto sono stretti. Qualcuno brutalmente mi afferra... Continua »
marzo 29, 2015 / 0

Nasiriya

L’anno scorso morivano, in questo periodo, una decina di nostri militari italiani. Morti, in un attentato a Nasiriya, in Iraq. In questi giorni ricorre l’anniversario della loro morte. Vengono ricordati come eroi di guerra. Tra di loro, c’erano padri di famiglia, veterani e giovani ragazzi. Mi spiace per loro. Mi... Continua »
marzo 30, 2014 / 0