2011-13 Immobile Italia

2011-13 Immobile Italia Testo in versi del 2011 dedicato alle infinite ipocrisie italiane e al comportamento dei singoli individui italiani, tanto propensi a lamentarsi quanto ignavi nell'agire o nell'applicare scelte efficaci per un reale... Continua »
gennaio 4, 2017 / 0

2003-22 Rito di iniziazione

2003-22 Rito di iniziazione Testo in versi del 2003 dedicato alla gioventù di oggi, con accesso facile a vizi e "pericoli", autonoma nel superare quei riti di iniziazione - ormai impliciti della nostra società - che sanciscono il passaggio all'età... Continua »
dicembre 30, 2016 / 0

Sfumature di grigio

Sfumature di grigio Un testo del 2016, inconsciamente ammiccante agli uomini grigi dell'opera "Momo" di Ende, relativo all'omologazione contrapposta alla possibilità che qualcosa di originale e nuovo possa nascere,... Continua »
ottobre 31, 2016 / 0

2008-13 Lingotti

2008-13 Lingotti Testo del 2008, suggestioni nate dall'ascolto di musica ad un concerto rock, una sorta di denuncia di soprusi verso l'ambiente e dell'ipocrisia della società moderna che non s'avvede del destino verso cui sta... Continua »
settembre 24, 2016 / 0

2011-09 Arroganza mobile

2011-09 Arroganza mobile Testo del 2011 riconducibile a dinamiche legate al comportamento di taluni automobilisti incrociati per strada, a bordo di automezzi dal valore equivalente a quello di una casa, lanciati a corsa folle verso... Continua »
gennaio 3, 2016 / 0

2012-10 Chiudesi

2012-10 Chiudesi Un testo che vuole dare voce al senso di sconfitta e disfatta che, da un po' di anni, opprime l'individuo e la società, conseguenza della crisi economica che ha portato e tutt'ora porta al fallimento di aziende e persone e che, soprattutto in Veneto, ha determinato il verificarsi di numerosi... Continua »
giugno 21, 2015 / 0

Fanzombi

Fanzombi L'inseguimento, la lotta per la sopravvivenza, braccato da orde di fanzombi affamati e famelici...riuscirà Mr Jeremy a raggiungere la propria... Continua »
marzo 29, 2015 / 0

Un lavoro come un altro

Un lavoro come un altro “Non è uno show televisivo Né un evento adatto ad una piazza. E’ come sfornare il pane, Pulire le strade O costruire un edificio: E’ semplicemente il mio lavoro Un lavoro come un altro”  Di fronte allo specchio si lava la faccia con acqua gelida: forse, si farà schifo più... Continua »
marzo 30, 2014 / 0

Uomo macchina

Uomo macchina Testo del 2003 che riflette su questioni sempre molto attuali quali la disabilità ma non così debitamente considerate e gestite dalla società... Continua »
febbraio 22, 2014 / 0